Sei un amministratore di condominio?
“Durante l’ultima assemblea è stata fatta la proposta di rifare il cappotto al palazzo per ridurre le dispersione termica. Qualcuno ha tirato fuori questo incentivo Ecobonus 110%... mi sono impegnato a informami meglio in merito, ma devo ammettere che ho qualche difficoltà a capire esattamente come funziona...”
“Come amministratore ho proposto ai condòmini di sostituire la vecchia caldaia a metano con una più moderna per limitare il dispendio energetico, aggiungendo che è possibile farlo a costo 0 grazie all’Ecobonus 110%. Nonostante queste premesse, mi sono trovato in grande difficoltà nel gestire le obiezioni e le perplessità sollevate dai miei condòmini”
“Il mio condominio ha deciso di approfittare dell’Ecobonus 110% per fare degli interventi di efficentamento energetico dello stabile. Ci piacerebbe disporre di un’impresa seria a cui affidare i lavori, che però sia anche disposta ad acquistare il nostro credito d’imposta. Al momento non saprei a chi rivolgermi…”
Se ti è capitato di trovarti in una di queste situazioni, è normale avere qualche dubbio nel gestire tutte le dinamiche legate all’Ecobonus110%.
Ad esempio, potresti esserti chiesto:
  • Quali sono i requisiti specifici di un condominio per accedere al bonus?
  • Quali interventi si possono effettuare con l’Ecobonus 110%?
  • È vero che i lavori saranno a costo 0 per i condòmini?
  • Come faccio se non ho un’impresa disposta ad acquistare il mio credito d’imposta?

Hub Cosmart nasce proprio per questo: i nostri consulenti sono stati formati per rispondere alle tue domande e per risolvere ogni dubbio in merito alle dinamiche dell’incentivo.

Contattando un nostro consulente riceverai subito:
  • Una consulenza completa su tutto il pacchetto Ecobonus 110%, in modo da ricevere tutte le corrette informazioni;
  • Una pre-analisi gratuita sulla fattibilità dei lavori di ogni singolo condominio;
  • L’opportunità di far lavorare imprese e/o professionisti di fiducia del condominio attraverso l’iscrizione ad Hub Cosmart;
  • La possibilità di cedere il credito d’imposta maturato  all’impresa stessa o a un soggetto terzo (esempio: banca o altro intermediario finanziario).

Richiedi senza alcun impegno un appuntamento con un nostro consulente!

Ti ricontatteremo entro 24 ore.