L’ECOBONUS TRAINATO AL 110 PER CENTO DEVE ESSERE SPESO IN CINQUE ANNI

ULTIMI CHIARIMENTI CON LA GUIDA DELL’ AGENZIA DELLE ENTRATE AL SUPERBONUS LA SPESA PRINCIPALE SULLE PARTI COMUNI PUO’ FAVORIRE LAVORI SULLE SINGOLE UNITA’ Se una spesa «trainante» agevolata con il superbonus IRPEF e IRES del 110% viene effettuata dal condominio sulle parti comuni condominiali, questa può trainare l’agevolazione fiscale anche agli altri interventi dell’ Ecobonus…

Read more

Domande & Risposte

POSSESSO FISICO DEL FABBRICATO Dal notaio ho registrato il compromesso per l’acquisto della prima casa in data 1° luglio 2020. L’immobile è di classe energetica G ed è stato costruito nel 1972. Vorrei procedere alla ristrutturazione con interventi di isolamento termico delle superfici, sostituzione di impianti di climatizzazione invernale, sostituzione di vetri e infissi per…

Read more

QUESITI ECOBONUS

RISCHIO IRREGOLARITA’ L’amministratore del condominio convocherà un’assemblea per invitare i condòmini a far pervenire offerte da parte di imprese disponibili a eseguire l’appalto per cappotto termico e facciata, consistente in due stati avanzamenti lavori (SAL) , per poter fruire del superbonus del 110% con cessione e sconto in fattura . Esiste il rischio di revoca…

Read more

QUESITI & RISPOSTE IN TEMA DI ECOBONUS

Interventi trainanti e trainati, la rateazione è differenziata Alcune risposte ai quesiti sul superbonus del 110 PREZZI NON PREVISTI Se la superficie su cui sarà applicato il pannello isolante per l’esecuzione del cappotto non presenta le necessarie condizioni di planarità, esempio muratura in pietra di antica costruzione, si renderà necessario l’intervento di “spianatura”. In questo…

Read more

CAMBIA ANCHE L’ ECOBONUS ARRIVANO I MASSIMALI UNITARI

APPLICAZIONE OBBLIGATORIA QUANDO LA CERTIFICAZIONE VIENE DAL PRODUTTORE Massimali unitari , parametrati al metro quadrato o al kilowatt, che saranno applicabili a tutti gli interventi che rientrano nel perimetro dell’ecobonus e del bonus facciate . Non c’è solo il superbonus nel raggio d’azione del nuovo decreto interministeriale che regola i requisiti tecnici e i limiti…

Read more

DOMANDE & RISPOSTE

Parti comuni: beneficio spettante per millesimi Immobile con più unità e unico proprietario Un immobile è composto da più subalterni a destinazione abitativa, con presenza di parti comuni (vano scala e/o impianti centralizzati o altro) e un unico proprietario. Si applica la previsione normativa dell’ecobonus al 110% sul condominio o sulle abitazioni unifamiliari? L’articolo 119…

Read more

ECOBONUS 110% BANCHE IN MANOVRA PER RILEVARE IL CREDITO L’IMPRESSIONE E’ CHE IL CONTRIBUENTE FARA’ FATICA A SCEGLIERE TRA LE MOLTE OFFERTE

NEL BUSINESS CHE SI STA DELINEANDO ENTRANO IN GIOCO DECINE DI MILIARDI DI CREDITI CHE L’ERARIO DOVRA’ SCONTARE COME MINORI ENTRATE NEI PROSSIMI SEI , SETTE ANNI . E CHE IN GRAN PARTE SARANNO STATI ACQUISTATI DA ISTITUTI DI CREDITO LA GESTIONE DELL’ AGEVOLAZIONE FISCALE ECOBONUS 110% BANCHE IN MANOVRA PER RILEVARE IL CREDITO L’IMPRESSIONE…

Read more

L’INCENTIVO DEL 90% SPETTA SULL’ INTERA SPESA 2020 ED E’ SOGGETTO A MINORI CONDIZIONI

CAPPOTTO E COLORE ALLE FACCIATE DUE CHANCE AD ALTO IMPATTO L’INCENTIVO DEL 90% SPETTA SULL’ INTERA SPESA 2020 ED E’ SOGGETTO A MINORI CONDIZIONI Le persone fisiche che sostengono interventi di recupero o restauro della facciata esterna degli edifici giocano con le detrazioni fiscali su due fronti. Il primo (Articolo 1, Commi da 219 a…

Read more

SE VI E’ L’APE ECOBONUS ANCHE CON DELIBERA A MAGGIORANZA RIDOTTA

LA DETRAZIONE SPETTA A CIASCUN PROPRIETARIO IN PROPORZIONE AI MILLESIMI Come per gli interventi di manutenzione straordinaria sulle parti comuni dell’edificio, anche per realizzare le opere che beneficiano del superbonus 110% occorre il via libera dell’assemblea di condominio. L’Articolo 119 del DL Rilancio prevede che la detrazione si applichi alle spese documentate e rimaste a…

Read more

ECOBONUS SI DEVE MIGLIORARE DI DUE CLASSI ENERGETICHE

La super detrazione del 110% prevista per gli interventi per l’Ecobonus (comprensivi dei tre nuovi interventi «trainanti») è condizionata al fatto che gli interventi rispettino contemporaneamente queste condizioni: singolarmente, i «requisiti tecnici minimi» (comprensivi dei massimali di costo specifici per singola tipologia di intervento), che verranno stabiliti da uno o più decreti interministeriali, che dovevano…

Read more

IL DL RILANCIO DETTA LE CONDIZIONI PER PORTARE IL SISMABONUS AL 110%

L’AGEVOLAZIONE SE LA PROCEDURA AUTORIZZATORIA E’ SUCCESSIVA AL 1° GENNAIO 2017 Indipendentemente dall’effettuazione di uno degli interventi cosiddetti trainanti, per le spese sostenute dal 1° Luglio 2020 al 31 Dicembre 2021, è possibile beneficiare della detrazione del 110% per tutti gli interventi antisismici cosiddetti speciali dell’Articolo 16, del DL 63/2013, se si rispettano le condizioni…

Read more

IN CONDOMINIO DIFFICILE OTTENERE IL 110% CON INTERVENTI SOLO SU SINGOLE UNITA’

DUE NORME INDIVIDUANO IL CONCETTO DI EDIFICIO IN MODO DIVERSO Difficilmente è possibile beneficiare del superbonus del 110% sugli interventi edili effettuati sulle singole unità immobiliari facenti parte di condomìni (appartamenti, uffici o negozi). In questi casi, i possessori o i detentori, se persone fisiche (non imprenditori o professionisti) possono effettuare solo l’intervento «trainante» dell’«isolamento…

Read more

TRE INTERVENTI ATTRAGGONO AL 110% LAVORI SOGGETTI DA SOLI A BONUS RIDOTTI

LA SUPER DETRAZIONE PUO’ ESSERE ESTESA A MOLTE TIPOLOGIE DI INTERVENTI Per le spese sostenute dal 1° Luglio 2020 e fino al 31 Dicembre 2021, il Decreto Rilancio ha introdotto una nuova percentuale di detrazione Irpef e Ires del 110% nell’ambito degli interventi per il risparmio energetico «qualificato», cosiddetto ecobonus, che è già agevolato con…

Read more

VISTO DI CONFORMITA’ NON RICHIESTO IN CASO DI UTILIZZO DIRETTO DEL BONUS

MOLTE ECCEZIONI DA CONSIDERARE: L’ADEMPIMENTO RIGUARDA SOLO IL BONUS AL 110% In alternativa alla fruizione diretta della detrazione , i contribuenti per gli interventi che danno diritto al 110% possono sfrutturare altre strade: lo sconto in fattura, facendosi così riconoscere immediatamente il beneficio, e la cessione del credito di imposta, con facoltà di trasferimento successivo…

Read more

LO SCONTO PER IL RECUPERO RESTA AL 50% MA SI PUO’ CEDERE O SCONTARE IN FATTURA

I LAVORI LEGATI AL RISPARMIO ENERGETICO POSSONO ESSERE TRAINTI AL 110% Il DL 34/2020 innalzando, a certe condizioni, la detrazione «Ecobonus» e «Sismabonus» al 110% «dimentica» le agevolazioni relative al recupero del patrimonio edilizio che restano al 50%, ma estende anche a questi interventi la possibilità di cessione del credito d’imposta e di sconto in…

Read more

STOP ALL’ AGEVOLAZIONE del 110% SE L’IMMOBILE E’ ABUSIVO

Il Testo unico sull’edilizia ammette la tolleranza del 2% per le irregolarità Facciate, impianti, consolidamenti e ristrutturazioni, insieme a mobili e cucine, sono un traguardo per proprietari e inquilini, soprattutto perché paga lo Stato. Una schiera di professionisti, dai termotecnici agli operatori del territorio, amministratori di condominio, banche ed esperti del fisco, sta preparando le…

Read more

ECOBONUS E SISMABONUS: IMPRESE AGEVOLAZIONE CON IVA SU EDIFICI IN AFFITTO

I risvolti della risoluzione dell’ Agenzia delle e Entrate n. 34 Anche l’IVA va eventualmente non detratta dall’impresa per gli interventi relativi all’Ecobonus e al Sismabonus di abitazioni patrimonio, locate a terzi, potrà essere sommata al costo dei lavori edili per calcolare la percentuale del bonus detraibile dall’IRPEF o dall’IRES . Con la risoluzione 25…

Read more

ASSEMBLEA CONDOMINIALE IBRIDA PER AFFRONTARE LE EMERGENZE ECOBONUS

Convocare o non convocare l’assemblea di condominio? Il dilemma, ogni giorno sempre più vivo dopo la ripresa delle attività professionali, impone all’amministratore di fare scelte oculate, basate sull’esperienza professionale e, prima di tutto, sulla conoscenza delle peculiarità di ogni condominio. E soprattutto bisogna decidere in quale modalità sia più opportuno celebrare l’assemblea. I due poli…

Read more

DECRETO RILANCIO, ECOBONUS ESTESO ALLE SECONDE CASE , MA I MASSIMALI SARANNO RIDOTTI

Sul superbonus del 110% per gli interventi di efficientamento energetico e messa in sicurezza degli edifici ci sarà spazio , salvo ulteriori ripensamenti , solo per quattro correttivi : riduzione dei massimali fissati per i singoli interventi e riconosciuti per ogni unità abitativa ; estensione dell’agevolazione alle seconde case (una sola) ; accesso al superbonus…

Read more